Diario Live

DateRIn casa vs Fuori casa-
02/29 14:00 17 Odisha FC vs East Bengal Club View
03/01 14:00 17 Mohun Bagan SG vs Jamshedpur FC View
03/02 11:30 18 Punjab FC vs Mumbai City FC View
03/02 14:00 18 Bengaluru vs Kerala Blasters View
03/03 14:00 18 Chennaiyin FC vs Odisha FC View
03/04 14:00 18 Hyderabad FC vs Northeast United View
03/06 14:00 18 FC Goa vs East Bengal Club View
03/07 14:00 18 Northeast United vs Punjab FC View
03/08 14:00 18 Jamshedpur FC vs Mumbai City FC View
03/09 14:00 19 Chennaiyin FC vs Hyderabad FC View
03/10 14:00 19 East Bengal Club vs Mohun Bagan SG View
03/11 14:00 19 Punjab FC vs FC Goa View

Risultati

Date R In casa vs Fuori casa -
02/28 14:00 17 [2] Mumbai City FC vs FC Goa [5] 1-1
02/27 14:00 17 [12] Hyderabad FC vs Punjab FC [11] 0-2
02/26 14:00 17 [9] East Bengal Club vs Chennaiyin FC [10] 1-0
02/25 14:00 16 [5] Kerala Blasters vs FC Goa [4] 4-2
02/24 14:00 16 [10] Bengaluru vs Hyderabad FC [12] 2-1
02/24 11:30 16 [1] Odisha vs Mohun Bagan SG [3] 0-0
02/23 14:00 16 [9] Chennaiyin FC vs Mumbai City FC [3] 0-2
02/22 14:00 16 [7] Jamshedpur FC vs East Bengal Club [8] 2-1
02/21 14:00 16 [3] FC Goa vs Northeast United [7] 0-2
02/18 14:00 15 [5] Mumbai City FC vs Bengaluru [10] 2-0
02/17 14:00 15 [12] Hyderabad FC vs East Bengal Club [11] 0-1
02/17 11:30 15 [3] Mohun Bagan SG vs Northeast United [7] 4-2

Wikipedia - Super League (India)

La Indian Super League (ISL), ufficialmente nota come Hero Indian Super League per ragioni di sponsorizzazione, è la massima divisione professionistica del campionato indiano di calcio maschile.

Il torneo è stato istituito il 21 ottobre 2013 con l'obiettivo di favorire la crescita del calcio in India. La prima edizione del campionato è iniziata nell'ottobre 2014 con la partecipazione di 8 squadre e si è chiusa nel dicembre dello stesso anno. Nelle prime tre stagioni la Super League indiana non ha avuto il riconoscimento ufficiale dell'AFC, l'organo di governo del calcio continentale. Prima della stagione 2017-2018 la partecipazione al torneo è stata allargata a 10 squadre, con partite giocate nell'arco di sei mesi e riconoscimento dell'AFC.

La squadra più titolata del torneo è l'ATK, che ha vinto 3 campionati.

History

L'origine della Lega (2013-2016)

La Indian Super League (ISL) fu fondata il 21 ottobre 2013 con l'obiettivo di sviluppare la pratica del calcio in India e rendere il calcio indiano maggiormente competitivo a livello mondiale. La Super League indiana segue lo schema adottato negli Stati Uniti (NASL, MLS, NBA) ed è strutturata con un sistema a franchigie composto da 8 squadre create appositamente per partecipare al torneo.

L'estensione della Lega (2017-attuale)

L'11 maggio 2017 fu annunciato dal Football Sports Development, il dipartimento che organizza l'Indian Super League, che sarebbero state inoltrate proposte a varie città indiane per la formazione di nuove squadre da aggregare alla stagione 2017. Le offerte riguardavano dieci città: Ahmedabad, Bangalore, Cuttack, Durgapur, Hyderabad, Jamshedpur, Kolkata, Ranchi, Siliguri e Thiruvananthapuram.

Il 25 maggio 2017 fu annunciato che il tempo per l'invio delle richieste per l'ammissione di nuove squadre era terminato e che una commissione esterna, nominata dalla lega, avrebbe visionato le offerte pervenute. Due settimane dopo, il 12 giugno, fu comunicato che il Bengaluru Football Club (per la città di Bengaluru) e Tata Steel (per la città di Jamshedpur) avevano vinto le selezioni.

Il 14 luglio 2017 il Tata Steel annunciò l'ingaggio dell'allenatore Steve Coppell. Nove giorni dopo, il 23 luglio, prima dell'ISL Players Draft, furono rivelati il nome ufficiale e il logo della squadra: il club fu ridenominato Jamshedpur, Mentre il Bengaluru lasciò la I-League per partecipare a questo campionato.

Nel 2019 rimase invariato il numero delle squadre partecipanti (10), in quanto il Pune City sciolse la società, ma fu venduto e cambiò luogo e nome, diventando Hyderabad, mentre il Delhi Dynamos cambiò sede e nome in Odisha.

Nel 2020 il campionato fu allargato a 11 squadre partecipanti. Il 10 luglio 2020 l'ATK si fuse con il Mohun Bagan, dando vita al club denominato ATK Mohun Bagan, con presentazione della nuova società e del nuovo logo, mentre da settembre l'East Bengal fu la seconda squadra (dopo il Bengaluru) che lasciò l'I-League per l'ISL.

Novità promozioni/retrocessioni e campionato di alto livello

Come da tabella di marcia del governo calcistico indiano, la Super League indiana diventò l'unica lega calcistica di alto livello del paese dalla stagione 2022-2023, stagione nella quale furono introdotte le retrocessioni dalla Super League e le promozioni dalla I-League. Dalla stagione 2022-2023 la squadra vincitrice della I-League viene promossa nella Indian Super League, viceversa, dalla stagione 2023-2024, l'ultima classificata della Super League retrocederà in I-League.

Qualificazione alle competizioni AFC

Nel luglio 2017 l'All India Football Federation (AIFF) chiese all'Asian Football Confederation (AFC) che alla squadra campione stagionale della Super League indiana (ISL) fosse concesso un posto nella Coppa dell'AFC, la competizione confederale per club di seconda fascia. Il 25 luglio 2017 l'AFC approvò la proposta dell'AIFF, sicché dalla stagione 2017-2018 i campioni della Indian Super League sono stati autorizzati a partecipare alla Coppa dell'AFC, con ingresso nelle fasi di qualificazione della competizione.

Nella Coppa dell'AFC 2018 il Bengaluru è diventato il primo club della Super League indiana a partecipare alle competizioni AFC. Il club si è qualificato vincendo la Federation Cup la stagione precedente come squadra della I-League, prima di passare all'ISL.

Il 19 febbraio 2020 il Goa è diventato il primo club indiano a qualificarsi alla fase a gironi dell'AFC Champions League, terminando al primo posto la fase a gironi della stagione 2019-2020 di Super League. Nel frattempo il vincitore dei play-off dell'ISL ha ottenuto un posto nei play-off di qualificazione alla Coppa dell'AFC.

Descrizione del torneo di calcio in India "India - Super League":

La "India - Super League" è un torneo di calcio professionistico che si svolge in India. È una delle competizioni più prestigiose del paese e coinvolge le migliori squadre di calcio indiane.

Il torneo è stato fondato nel 2013 ed è organizzato dalla Federazione calcistica dell'India (AIFF) in collaborazione con la società di marketing sportivo IMG Reliance. La sua struttura è simile a quella delle leghe di calcio europee, con una stagione regolare seguita da una fase di playoff per determinare il campione.

Le squadre partecipanti alla "India - Super League" sono composte da giocatori indiani e stranieri di alto livello. Ogni squadra è composta da un mix di giovani talenti locali e giocatori internazionali di fama mondiale, che portano una grande esperienza e competenza al torneo.

Le partite della "India - Super League" si svolgono in diversi stadi in tutto il paese, offrendo ai tifosi l'opportunità di assistere a partite di calcio di alto livello dal vivo. Le partite sono caratterizzate da un'atmosfera entusiasmante e coinvolgente, con tifosi appassionati che sostengono le loro squadre con canti e cori.

La "India - Super League" ha contribuito a promuovere il calcio in India e ha attirato l'attenzione internazionale sul talento calcistico del paese. Il torneo ha anche fornito una piattaforma per i giovani giocatori indiani per mostrare le proprie abilità e aspirare a una carriera nel calcio professionistico.

In conclusione, la "India - Super League" è un torneo di calcio emozionante e competitivo che offre ai tifosi indiani l'opportunità di godersi partite di calcio di alto livello e di sostenere le loro squadre preferite.